LETTURA IRIDOLOGICA

LETTURA IRIDOLOGICA

L’analisi iridologica ha lo scopo di fornire all’iridologo e al naturopata un quadro generale del soggetto, in relazione al suo stato di salute, agli eventuali carichi tossinici e alle predisposizioni alle malattie. Inoltre fornisce elementi per comprendere aspetti emozionali e mentali, rivelando attitudini e tendenze. L’iride offre una mole di dati e di informazioni che necessitano di essere compresi, valutati e inseriti in una visione globale e nella storia personale della persona. Essa stessa indica, attraverso i segni, i colori, la trama dell’iride, le possibili soluzioni a disturbi, carenze o eccessi. La lettura iridologica è dunque un insieme di dati fisici, energetici, emotivi, che concorrono ad inquadrare lo stato attuale del soggetto esaminato e forniscono al terapeuta informazioni che permettono di lavorare sulle varie cause di disagio. L’iridologia permette di individuare con maggiore facilità : debolezze congenite, insufficienze chimiche, depositi tossici, ipoattività e iperattività dei tessuti, integrità dei tessuti e del sistema immunitario. Riguardo a quest’ultimo punto, ad esempio, si può osservare come le tossine accumulate congestionano il sistema linfatico e danneggino il sistema immunitario. Il naturopata/iridologo potrà consigliare dei trattamenti e dei rimedi al fine di correggere o prevenire disagi e disturbi. Se invece si è già in presenza di sintomi, questi possono essere messi in relazione con il “terreno individuale” del soggetto su cui è sempre indicato intervenire.

In campo naturopatico si può spaziare molto, da indicazioni sullo stile di vita, a trattamenti corporei, consigli alimentari e rimedi a base di sostanze naturali di vario genere: oligoelementi, vitamine, minerali, integratori, piante officinali.